Fantacalcio: tutti i segreti per vincere

fantacalcio-fonte-www.runpalermo.it_

Ormai manca poco all’immancabile appuntamento che molti di voi stanno aspettando: il Fantacalcio!

E’ un gioco che consistente nell’organizzare e gestire squadre virtuali formate da calciatori reali, scelti fra quelli che giocano nel campionato di Serie A italiana.

Si tratta, quindi, di un gioco che ha delle proprie strategie ed è studiato nei minimi particolari avvalendosi di un valido strumento quale la Gazzetta, in modo da seguire passo passo i vari colpi di scena del calcio mercato che si chiuderà definitivamente il 31 Agosto, ecco perché molti fanta-allenatori stanno optando di far partire il torneo successivamente a questa data, in modo da avere non solo una rosa completa ma una strategia ben elaborata.
Vediamo quindi quali sono le migliori strategie e priorità d’acquisto che ti permetteranno di costruire la tua squadra vincente!

PORTIERI

 

buffon-reina

Ogni squadra deve essere composta da 3 portieri che sono fondamentali per la vittoria finale.

La valutazione che devi fare ora è: “Dove voglio investire maggiormente il capitale? Punto sui portieri?” Bene! Allora dovrai scegliere portieri che subiranno meno gol come Buffon o Reina, mentre sarebbe azzardato puntare su portieri come Handanovic o Donnarumma dal momento che non sono aiutati dal reparto difensivo. Inoltre devi tenere ben presente l’alternanza casa/trasferta dei portieri del campionato, in modo da fare giocare titolare quasi sempre quello della squadra che in quel turno gioca in casa.

Vuoi una dritta su alcune coppie favorite?

Ebbene la scelta è tra la coppia: Consigli (Sassuolo) e Mirante (Bologna) oppure Consigli (Sassuolo) e il portiere Atalanta e ciò perchè Consigli l’anno scorso ha subito in casa 20 gol in 19 partite, ed è sostenuto da una squadra che ha cambiato pochissimo rispetto all’anno scorso. Lo stesso discorso vale per Mirante (portiere del Bologna) che in casa ha subito solo 21 gol.
Altra coppia valida è quella formata da: Viviano (Sampdoria) che nello scorso campionato ha parato ben quattro calci di rigore, insieme ai portieri Perin e Lamanna (Genoa)
Una volta scelti i portieri si passa al reparto difensivo.

DIFENSORI

 

florenzi-bruno-peres

 

La regola è: scegliere sempre i terzini! Non puntante sui centrali perchè tendono a prendere più cartellini gialli.

Tra i terzini ovviamente spicca Bruno Peres nuovo acquisto della Roma. Ma il difensore più ambito in questa stagione è sicuramente Florenzi che nelle ultime due stagioni ha realizzato 12 gol e 8 assist ottenendo sempre dei voti alti.

Se invece vuoi vincere facile senza spendere molto allora ti consiglio di puntare su Zukanovic che è abile sia da centrale sinistro che nella difesa a tre di Gasperini nell’Atalanta, dove potrebbe anche tirare i calci di punizione e farsi valere in area di rigore con la sua abilità nel gioco aereo sui calci d’angolo.
Altro difensore degno di nota sarà Ansaldi che nella passata stagione ha avuto ottime prestazioni e da quest’anno giocherà come titolare all’Inter.

Sarà questa anche la stagione che vedrà la consacrazione di Masina del Bologna, quindi cerca di non fartelo sfuggire.

Se invece, ti piace scommettere allora dovresti puntare sulla coppia di terzini sinistri dell’Empoli: Pasqual e Dimarco o su Widmer che tornando a giocare sulla fascia destra, probabilmente riuscirà a far valere le sue indubbie qualità tecniche.

 

CENTROCAMPISTI

 

Antonio-Candreva-4

 

E’ il turno ora dei centrocampisti.

REGOLA FONDAMENTALE: Mai e dico MAI affidarti a mediani con ammonizioni frequenti: solo trequartisti o esterni d’attacco.

Fatta questa breve premessa, se hai deciso di puntare tutto su un centrocampista di fiducia allora la tua scelta non potrà che ricadere su: Nainggolan (che gioca come centrocampista più avanzato),Pjanic (tiratore di punizioni dei bianconeri) e Banega (perla dell’Inter).

Ottima scelta è anche Candreva, che nelle amichevoli che sta disputando l’Inter, sta dando prova delle sue abilità.
Da tenere in considerazione anche: Saponara dell’Empoli che dovrà provare a migliorare il rendimento dell’anno scorso, Gomez dell’Atalanta che potrebbe segnare qualche gol e fare parecchi assist e Felipe Anderson che dovrà dare prova delle sue qualità

Anche in questo caso se ti piace scommettere punta su Pjaca che potrebbe essere l’asso nella manica della Juventus.
Ci si aspetta una grande prestazione anche da parte di Rodrigo De Paul, nuovo numero dieci dell’Udinese abile nel dribbling.

Da non sottovalutare sono: Di Gennaro che ha fatto faville in Serie B realizzando 9 gol e 11 assist, e Joao Pedro che l’anno scordo ha dato prova delle sue indubbie abilità tecniche.
Strootman, reduce da due brutti infortuni, sembra aver trovato la forma fisica, infatti dovrebbe sostituire Totti nei rigori in caso di assenza.

Altro rigorista è Memushaj, da prendere come “ottavo centrocampista” in rosa nel caso ci sia un buco da tappare, o nel caso sia stato già preso, la scelta migliore sarebbe puntare su Rincon del Genoa.
Giungiamo quindi alla zona forse più appetitosa del fanta-mercato quella degli Attaccanti.

ATTACCANTI

 

e5cb88919995856d2dffefcb0094ae6e_169_l

 

Se vuoi puntare su ottimi attaccanti, e spendere un giusto prezzo allora ti consiglio di guardare a: Paloschi rigorista dell’Atalanta, e Pavoletti del Genoa. Nella Lazio invece un nome che è una garanzia è quello di Immobile, mentre Destro del Bologna che l’anno scorso è stato bloccato da un infortunio, quest’anno avrà la sua rivalsa.

Lo stesso vale per Belotti che in questa stagione supportato da Ljaijc e Iago Falque dovrebbe fare meglio.

Quest’anno si avrà anche il debutto in Serie A di Melchiorri che dopo due fantastiche stagioni in Serie B approderà in Serie A con la maglia del Cagliari, promettendo di dare spettacolo.

Allora hai appuntato tutto? Bene! Studia e medita su quale potrebbe essere la tua rosa vincente! E mi raccomando: sii cauto e studia bene le mosse del tuo avversario!

Buon fantacalcio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *