Il Cooper Hewitt: un museo per chi odia i musei

Cooper Hewitt, Smithsonian Design Museum, southwest signage. Photo by Matt Flynn © 2014 Cooper Hewitt, Smithsonian Design Museum

Il Cooper Hewitt, Smithsonian Design Museum fondato nel 1897 da Amy, Eleanor, e Sarah Hewitt nipoti dell’industriale Peter Cooper, è il museo perfetto per chi odia i musei.

La sua mission è quella di far progredire la comprensione del design ai visitatori attraverso i trenta secoli di creatività umana rappresentati dalla collezione del Museo. Infatti è l’unico museo degli Stati Uniti ad essere dedicato esclusivamente al design storico e contemporaneo. Il Cooper Hewitt educa, ispira, l’amore e la conoscenza per il design attraverso la presentazione di mostre e programmi educativi e il mantenimento di pubblicazioni attive.

Le collezioni di Cooper Hewitt contengono molto più di semplici dipinti includendo più di 210.000 oggetti di design e una libreria di design di classe mondiale. Ognuno di questi oggetti prevede un’interazione col visitatore ed è questo ciò che lo rende davvero unico oltre che a fare di lui un luogo dove poter dare sfogo alla fantasia

Curiosi di farci un giro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *