La scultura Kinecting Rain all’aereoporto di Singapore

maxresdefault-2

A Luglio del 2012 nell’aeroporto di Singapore al Terminal 1 è stata installata una scultura in movimento: Kinecting. La scultura occupa una superficie di 75 metri quadrati e un’altezza di 7,3 metri, e venne annunciata come la più grande scultura cinetica del mondo.

L’impianto è costituito da due segmenti separati, installato a diversi metri di distanza. Ogni segmento consiste di 608 gocce di alluminio rivestite di rame, ciascuna delle quali pesa 180 grammi ed è sospeso da un filo sottile. I motori controllati dal computer collegati ai fili possono muovere ogni goccia di pioggia su e giù in modo indipendente, e quindi rendendo gli elementi capaci di formare movimenti elaborati.

L’impianto è infatti programmato per fare si che gli elementi si trasformino in 16 forme diverse tra le quali: aquiloni, aeroplani, e mongolfiere in un lasso di tempo di 15 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *