Lo spettacolo delle onde di cristallo del lago Baikal in inverno

5alhim4

Il lago Baikal, nella Siberia meridionale,ogni anno in inverno crea uno spettacolo davvero magico: il ghiaccio che si forma, sciogliendosi crea delle crepe e dei cristalli che sembrano ragnatele.

Si tratta di uno dei maggiori laghi del mondo per estensione e volume e contiene il 20% delle riserve di acqua dolce del pianeta (tranne ghiacciai e calotte polari), tanto quanto 5 grandi laghi americani.

Sono molti i motivi che rendono particolarmente affascinante il lago, considerato una delle 7 meraviglie di Russia e tutelato dall’Unesco come patrimonio dell’umanità. Dal punto di visto geologico, il lago si estende su una fossa tettonica molto profonda mentre intorno si estendono piccole catene montuose. Riceve acqua da 330 emissari ed è uno dei laghi più ricchi di biodiversità sulla Terra tanto che è uno degli ambienti più interessanti per lo studio dell’evoluzione della vita sulla terra. Gli scienziati lo chiamano “Le Galapagos della Russia”.

Senza alcun dubbio però lo spettacolo che le acque creano di inverno è da considerare l’evento più sensazionale ed emozionante al quale una persona possa assistere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *