8 rimedi della nonna contro i malanni fisici

nonna

Chi di noi di fronte a raffreddore, mal di testa, febbre non corre subito dal farmacista alla ricerca di un rimedio rapido che possa alleviare i sintomi del malessere. Ebbene quante volte invece un nostro caro ha cercato di persuaderci ritenendo che esistono altri rimedi più “naturali” che ci possono aiutare a sconfiggere quel particolare disturbo facendo ricorso ai “rimedi della nonna”.

Parliamo di quei rimedi casalinghi, tramandati dalle nostre nonne, che attraverso l’uso di sostanze presenti in natura ci aiutano a guarire da una particolare malattia o disturbo.

Tra di essi ve ne sono 8 davvero infallibili ed efficaci:

Uvetta per l’artrite

uvetta-sultanina_7699-int

Se non hai mai provato sappi che ti basterà mettere in ammollo alcuni chicchi di uvetta in due cucchiai di gin e potrai abbandonare i dolori tipici dell’artrite. Ciò si deve alle vitamine contenute nella frutta secca che reagendo con le bacche di ginepro utilizzate per produrre il gin, danno vita ad un fortissimo antinfiammatorio.

Sedano contro l’alito cattivo

sedano e denti

Purtroppo è un problema che affligge numerose persone e le cui cause sono molteplici. Molte volte non basta utilizzare palliativi quali una caramella o un chewing gum e allora che fare? Semplice ti basterà mastica del semplice sedano!
Vedrai che nessuno si lamenterà più del tuo alito!

Limone per il mal d’orecchio

cipolla-orecchio-620x330

Potrebbe sembrare strano ma come si suol dire: “provare per credere”, anzi in questo caso “sentire”.
Nel caso di forte dolore all’orecchio sarà necessario spremere qualche goccia di limone direttamente nell’orecchio e aspettare qualche minuto. Gli acidi contenuti nel succo del limone favoriscono il riequilibrio del pH ed eliminare il dolore.

Ortica contro la perdita di capelli

infuso-di-ortiche

Questo è senza dubbio uno dei rimedi infallibili della nonna. Infatti le sostanze presenti all’interno delle foglie di ortica quali: vitamine, calcio, fosforo, magnesio e beta carotene contrastano la caduta dei capelli favorendone la ricrescita e donando maggior salute. Il rimedio consiste nel preparare un infuso di foglie di ortica in acqua calda e berlo, ovviamente non bisogna consumarne in quantità industriali dal momento che l’alto contenuto di silicio può provocare danni all’organismo.

Olive contro il mal d’auto

ricetta-salsa-olive-proprieta-benefiche-salute-4-640x427

Quante volte non riusciamo a rilassarci in auto per via della nausea che subito ci colpisce. In nostro aiuto in questo caso, ci viene fornito dalle olive. Questo rimedio della nonna prevede nel mangiare qualche oliva durante gli spostamenti in auto.

Bicarbonato di sodio contro le infezioni del tratto urinario

BICARBONATO

I rimedi della nonna sono davvero infiniti e riguardano davvero qualsiasi disturbo!
Anche nel caso di infezioni del tratto urinario basterà effettuare dei lavaggi con acqua e bicarbonato e i dolori e i fastidi che ne seguono spariranno. L’azione alcalina del bicarbonato arresta la diffusione dei batteri. Naturalmente se i sintomi dell’infezione sono molto forti, bisognerà rivolgersi ad un medico.

Albicocche secche per digerire

albicocche_secche

Soprattutto dopo una grande abbuffata, la nonna consiglia di mangiare cinque albicocche essiccate per favorire la digestione. Le fibre contenute nelle albicocche aiutano infatti ad impedire il gonfiore di stomaco e soprattutto a digerire pasti non troppo leggeri quali carbonara, bistecca, o torte farcite con Nutella.

Patate contro le punture di insetti

11822_8

Le patate crude hanno sorprendenti qualità antinfiammatorie dal momento che contrastano il senso di prurito dovuto alla puntura di qualche insetto. E’ necessario tagliare una patata a metà e poggiarla sopra la zona colpita dalla puntura fino a quando si attenuerà il prurito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *